AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Bologna

Ad oggi, 4.247 scuole e 92.601 docenti iscritti al corso e-learning sui DSA

Dislessia Amica Livello Avanzato: ultimo mese per iscriversi al 2° turno formativo

Dislessia Amica Livello Avanzato: ultimo mese per iscriversi al 2° turno formativo

Il prossimo 30 settembre scadono le iscrizioni al secondo turno (ottobre-dicembre 2019) di Dislessia Amica Livello Avanzato, percorso formativo gratuito realizzato da AID con il sostegno di Fondazione TIM e di intesa con il MIUR, finalizzato ad ampliare le conoscenze e le competenze dei docenti, necessarie a rendere la scuola realmente inclusiva per tutti gli alunni ed in particolar modo per gli studenti con DSA.

Il corso, che ha una durata complessiva di 50 ore, su piattaforma e-learning, è fruibile da tutti gli Istituti scolastici italiani (statali, paritari e centri di formazione professionale) ed è accessibile all’intero corpo docente di ogni ordine e grado.

Tutti gli istituti scolastici, inclusi quelli che hanno partecipato alla prima edizione di Dislessia Amica (2016-2018), possono iscriversi al corso scegliendo fra i seguenti turni di partecipazione:

  • Secondo turno (ottobre-dicembre 2019) - scadenza iscrizioni 30 settembre 2019
  • Terzo turno (gennaio-marzo 2020) - scadenza iscrizioni 31 dicembre 2019

Il corso è aperto solo ai docenti di istituzioni scolastiche, statali e paritarie, che vengono iscritti al progetto dal proprio dirigente scolastico.

Per maggiori informazioni sulla struttura del corso e su come iscrivere un istituto scolastico:

info e iscrizioni

Scuole e docenti iscritti: i primi dati sui 3 turni

I primi dati sulla partecipazione di scuole e docenti al percorso formativo testimoniano il grande interesse che il nuovo corso sta raccogliendo in tutta Italia, a seguito dei risultati raggiunti con la prima edizione di Dislessia Amica, negli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018.

Ad oggi, sono 4.247 gli Istituti Scolastici che si sono iscritti ad uno dei tre turni formativi a disposizione.

È importante precisare che questi numeri si riferiscono agli istituti scolastici di riferimento (es. istituti comprensivi), a cui fanno capo le singole scuole/plessi.

Dei 4.247 Istituti Scolastici, 4.012 (96%) sono statali, mentre 235 (4%) sono "non statali" (paritarie, centri di formazione professionale).

Le prime 5 regioni per numero di scuole iscritte sono Lombardia (642), Campania (578), Sicilia (453), Lazio (407) e Puglia (356).

Gli istituti scolastici registrati ai 3 turni formativi hanno iscritto al corso, complessivamente, 92.601 docenti.

Dal momento che le iscrizioni al secondo e terzo turno formativo sono ancora aperte, i numeri sono destinati a crescere sostanzialmente nei mesi a venire.

I risultati del 1° turno (marzo-maggio 2019)

Durante il primo turno formativo (marzo-maggio 2019) hanno partecipato al corso 74.639 docenti:

  • 33.640 (45%) di scuola primaria
  • 19.730 (27%) di scuola secondaria di II grado (superiori)
  • 14.985 (20%) di scuola secondaria di I grado (ex medie)
  • 6.284 (8%) di scuola dell'infanzia

Complessivamente, da marzo a maggio 2019, sono state erogate oltre 1 milione e mezzo di ore di formazione, attraverso piattaforma e-learning.

Sul totale dei partecipanti:

  • 68.121 (91%) hanno completato con successo il percorso formativo, 
  • 4.875 (6,5%) non lo hanno superato,
  • 1.643 (2,2%) lo hanno interrotto

Dei 2.836 istituti scolastici iscritti al 1° turno,  2.587 (91,2%) hanno conseguito la certificazione di scuola "dislessia amica", poichè almeno il 60% dei docenti da essi iscritti ha superato il corso nel tempo prestabilito.

Gli elenchi delle scuole certificate verranno resi noti sono al termine degli altri due turni formativi, dopo marzo 2020.

Il riconoscimento di questo attestato non implica che una scuola diventi immediatamente virtuosa sotto il profilo dell'accessibilità e dell'inclusione, sia perchè il corso non raggiunge la totalità dei docenti, sia perchè i contenuti del corso devono essere prima applicati nella didattica quotidiana.

Per AID, Dislessia Amica Livello Avanzato rappresenta un ulteriore passo nel percorso di formazione e sensibilizzazione dei docenti, sulle tematiche relative ai DSA.

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.